Notizie Flash

Il Molise chiede una moratoria di alcuni mesi per l'attuazione del piano di rientro del deficit sanitario. L'iniziativa parte dal neo presidente Paolo Frattura che sta preparando una lettera da inviare al governo per bloccare
l'approvazione del documento redatto dal sub commissario Filippo Basso. In sostanza il Molise intende riappropriarsi delle scelte sul settore, nelle more della nomina di Frattura a commissario straordinario, come vuole la legge per le regioni in disavanzo. «Vogliamo assumerci la responsabilità - ha spiegato Paolo Frattura - di organizzare da soli i servizi e la rete ospedaliera. Siamo sicuri che possiamo centrare il duplice l'obiettivo di migliorare la qualità e la quantità delle prestazioni in un contesto di bilancio sostenibile»