Notizie-Flash

Allarme legionella: bonifica porta a porta in zona Milano Niguarda

Si procederà con la bonifica porta a porta, quindi casa per casa dai rubinetti alle docce, in 350 abitazioni del quartiere Niguarda di Milano, dove si sono registrati dei casi di infezioni da legionella. Lo ha confermato
Giorgio Ciconali, direttore del servizio di Igiene e sanità della Asl di Milano, dopo che le bonifiche dei mesi scorsi, non sono state completamente efficaci nell'eliminare il rischio di legionella. Tra settembre e ottobre si erano registrati sei casi, uno dei quali mortali, nel vicino comune di Bresso. «So che ieri c'è stata un'assemblea organizzata dagli
amministratori di condominio - precisa - con tutti gli inquilini del caseggiato per informarli e farli restare nelle loro abitazioni il giorno della disinfezione». Finora infatti le bonifiche sono state fatte «a livello centrale - continua - ma hanno prodotto risultati parziali. Per un intervento più efficace si è quindi chiesta la collaborazione di tutti, ad agire in particolare in ogni casa sui soffioni delle docce e i rubinetti». Non ci sono però «nuovi casi - assicura Ciconali - in quelle zona da almeno 6-8 mesi. Si è deciso di intervenire perchè ci sono stati casi in passato e il batterio è ancora presente nell'acqua».