Notizie flash

Fecondazione: la Salute attende le motivazioni della Corte per scrivere le linee guida

Dopo la pronuncia della Corte Costituzionale riguardo alla legge 40 sulla procreazione medicalmente assistita, il ministero della Salute rende noto di «attendere il deposito delle motivazioni della sentenza per poterle dare piena attuazione, eventualmente integrando il testo delle nuove linee guida della legge 40 approvate qualche giorno fa dal Consiglio superiore di sanità, e che contengono gli aggiornamenti relativi alla fecondazione eterologa». In ministero, inoltre, in una note conferma di «proseguire l’iter di recepimento delle direttive europee collegate all'eterologa, insieme alla messa a regime del Registro Nazionale dei donatori di gameti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA