1. Dal Governo

    Covid/Brusaferro-Rezza: incidenza alta si rischia la congestione degli ospedali. Campania in giallo, la Val d'Aosta scivola in arancione

    di Ernesto Diffidenti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il commento al monitoraggio settimanale da parte del presidente dell'Istituto superiore di sanità e del direttore della Prevenzione del ministero della Salute: la fascia d'età 20-29 anni segnala il maggior numero di contagi, seguita dalle fasce 10-19 e 30-39. Nuova ordinanza del ministero della Salute sulle regioni a rischio

    Aggiungi ai Preferiti
  2. — Analisi

    di Patrizio Armeni * e Francesco Costa **

    Aziende e Regioni

    Farmaci maturi e il prezzo dei ribassi. Perché l’ossessione del risparmio sortisce l’effetto opposto

    di Patrizio Armeni * e Francesco Costa **

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Riteniamo che i mercati maturi siano (e debbano) essere fonte di risparmi per il Ssn e siamo convinti che la concorrenza sia, se ben promossa, un fenomeno positivo per garantire approvvigionamenti efficienti, ma forzare la competizione, ad esempio, abbassando continuamente la base d’asta (stazioni appaltanti) e validare queste pratiche (magistratura) può generare gli effetti opposti

    Aggiungi ai Preferiti
  3. Dal Governo

    Covid/ Gimbe: inapplicabile la proposta delle Regioni sui ricoveri, allora è meglio abolire il "sistema a colori"

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Per il presidente, Nino Cartabellotta, la proposta di conteggiare separatamente i ricoveri dei pazienti ospedalizzati per Covid da quelli positivi ma asintomatici, sottostima il reale sovraccarico degli ospedali, aumenta l’impatto organizzativo e il carico di lavoro degli operatori sanitari e presenta numerosi rischi anche medico-legali

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Lavoro e Professione

    Conteggio ricoverati positivi al Covid, Anelli (Fnomceo): «Speranza valuti con la giusta prudenza le richieste delle Regioni. Chiediamo misure di controllo dell’epidemia, non maquillage»

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «I pazienti positivi, anche se entrano in ospedale per altre patologie, richiedono comunque procedure di isolamento, personale dedicato, obbligato, come fa presente il sindacato Anaao-Assomed, a lunghe procedure di vestizione e svestizione spiega il presidente Fnom -. Sottraggono risorse umane ed economiche a un sistema che deve farsi carico anche di tutte le altre patologie».

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Lavoro e Professione

    Conteggio ricoverati per Covid: le Regioni e il gioco delle tre carte

    di Carlo Palermo *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Non si esce dalla crisi sulla pelle dei medici ospedalieri nè rimanendo uguali a come si è entrati. Il gioco dei vasi comunicanti, prodotto dalla riconversione di interi reparti e dalla chiusura di attività ambulatoriali e chirurgiche non urgenti, porta acqua alla pandemia parallela delle prestazioni rinviate, negazione di un diritto costituzionale e causa di future malattie

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Medicina e Ricerca

    Pediatria: la scelta del vaccino agli under 12 previene aggravamento, rischio-stress ed effetti del long-Covid

    di Alessandra Ferretti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Secondo Susanna Esposito, pediatra e infettivologa, professore ordinario di Pediatria all’Università di Parma e Direttore della Clinica Pediatrica all’Ospedale Pietro Barilla dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma, la vaccinazione è indicata soprattutto per proteggere i soggetti più fragili nella fascia d'età 5-11 anni

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Medicina e Ricerca

    Ortopedia: pubblicate le Linee guida della Siot sulle fratture del femore prossimale nell'anziano

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Dopo la validazione dell'Istituto superiore di sanità, il 10 gennaio 2022 sono state pubblicate nel Sistema nazionale delle Linee Guida, le raccomandazioni relative al trattamento di queste fratture nei pazienti over 65 tracciate in qualità di capofila dalla Società italiana di ortopedia e traumatologia

    Aggiungi ai Preferiti
  8. Aziende e Regioni

    Covid/ Gimbe: crescono tutte le curve, misure insufficienti contro il virus e rinviate tutte le "altre" cure

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Nella settimana 5-11 gennaio si rileva un aumento del +49% dei nuovi casi con incidenza che in 56 Province supera i 2.000 per 100.000 abitanti. Continua a crescere la pressione sugli ospedali sia in area medica (+32,2%) sia in terapia intensiva (+20,5%). Oltre 8,6 mln di persone senza neanche una dose, di cui quasi 3 mln nella fascia 5-11 anni. Terze dosi: tasso di copertura al 61,5% con rilevanti differenze regionali. L’enorme quantità di nuovi casi, "incontrando" una popolazione suscettibile troppo numerosa, sta progressivamente saturando gli ospedali. Di conseguenza, molte Regioni si avviano verso la zona arancione entro fine mese, ma soprattutto si riducono le possibilità di cura per i malati di non Covid. I dati e il trend

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Dal Governo

    Al via il progetto "Officine della Salute" della Croce Rossa Italiana

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Presenti in 15 città italiane distribuite in 10 regioni, le Officine della Salute propongono una rosa di servizi completamente gratuiti per rispondere al crescente bisogno di sostegno socio-sanitario delle fasce più fragili della popolazione. Presenti anche le 'farmacie solidali', realizzate con LloydsFarmacia

    Aggiungi ai Preferiti
  10. Aziende e Regioni

    Covid/ Aopi, il 76% dei giovanissimi in ospedale non è vaccinato e il 69% degli under 4 ha genitori non vaccinati

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Questi dati - spiega Alberto Zanobini, presidente di Aopi - ci spingono a lanciare con convinzione un appello: è importante vaccinare al più presto tutti i bambini. E per quelli che sono in una fascia di età che ancora non può accedere alla vaccinazione, è importante che siano i genitori a proteggerli, vaccinandosi».

    Aggiungi ai Preferiti
  11. Dal Governo

    Covid/ Speranza: scaricati 194 milioni di green pass, privacy rispettata sull'obbligo di vaccino agli over 50

    di Ernesto Diffidenti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Question time alla Camera : sarà lo stesso ministero della Salute a fornire un elenco di over 50 inadempienti, estratto dall'anagrafe vaccinale, che escluderà dai controlli e dalle sanzioni comminate dall'Agenzia delle entrate i cittadini che hanno adempiuto all'obbligo. Nella legge di Bilancio 38 milioni alla salute mentale e 500 milioni per recuperare interventi e screening sospesi per la pandemia

    Aggiungi ai Preferiti
  12. Sentenze

    Tar Emilia Romagna-Bologna: la scelta del vaccino anti Covid-19 spetta esclusivamente all'autorità sanitaria

    di Pietro Verna

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Chiarimento che “suggella” le indicazioni fornite dall’ Aifa come recepite dalle aziende sanitarie: «le persone sottoposte a vaccinazione sono prese in carico dal medico vaccinatore, che valuta la condizione clinica e i dati anamnestici. Sulla base di questa valutazione il medico decide quale vaccino somministrare»

    Aggiungi ai Preferiti
  13. Lavoro e Professione

    Sanità: EY e ManpowerGroup, profili digitali introvabili, servono nuove competenze

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La formazione di nuove figure e una strategia di reskilling dei profili esistenti - rilevano le due società - sono centrali per ridurre rischi di mismatch e obsolescenza: nel 2030, infatti, il 39% di ingegneri biomedici dovrà aggiornarsi per colmare il divario tra le competenze possedute e quelle richieste dal mercato, così come il 31% dei tecnici di apparati medicali

    Aggiungi ai Preferiti