1. Europa e Mondo

    Covid: via libera dell'Ema all'antivirale Paxlovid di Pfizer

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L'antivirale è destinato "agli adulti che non necessitano di ossigeno supplementare e che sono ad aumentato rischio che la malattia diventi grave". Il profilo di sicurezza del farmaco è stato "favorevole e gli effetti collaterali sono stati generalmente lievi". Tuttavia il farmaco influenza l'azione di molti altri medicinali

    Aggiungi ai Preferiti
  2. — Analisi

    di Donato Greco *

    Medicina e Ricerca

    Perché l’indagine epidemiologica di campo?

    di Donato Greco *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L’indagine epidemiologica di campo è un importante strumento complementare ai sistemi di sorveglianza di una malattia. Oggi sarebbe veramente auspicabile sostenere le misure di mitigazione del rischio con appropriate indagini epidemiologhe, che potrebbero aiutare a mirare i provvedimenti in maniere più efficace e con un miglior rapporto costo beneficio

    Aggiungi ai Preferiti
  3. Aziende e Regioni

    Covid: flettono nuovi casi (-3,7%) e T.I. (-1,4%), +3% di ricoveri in area medica e decessi a +11,2%. In 7 giorni crollo di nuovi vaccinati: giù la fascia 5-11 (-35,6%) e gli over 50 (-25,6%). Parzialmente inaccettabili le proposte delle Regioni

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il monitoraggio 19-25 gennaio rileva un'inversione della curva dei nuovi casi che scendono sotto quota 1,2 mln. Ospedalizzazioni su doppio binario: +589 pazienti in area medica, -24 in terapia intensiva. Aumentano del 5% gli isolati a casa, i decessi sono 2.519. In 51 Province l'incidenza supera i 2.000 casi per 100.000 abitanti. L’84,2% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino e l’80,1% ha completato il ciclo vaccinale. Ancora 7,8 mln di persone senza neanche una dose di cui 2 mln di over 50 che alimentano i ricoveri negli ospedali. Terze dosi: tasso di copertura al 78,8% con nette differenze regionali. Bene il superamento del sistema dei colori proposto dalle Regioni e la sospensione del contact tracing. Inaccettabili la revisione delle misure inerenti la sorveglianza sanitaria e nelle scuole, l'isolamento dei lavoratori dei servizi essenziali e la classificazione dei ricoveri Covid. I dati e il trend

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Medicina e Ricerca

    Tumore del polmone, rene e melanoma: cambia la pratica clinica

    di Paolo Marchetti *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Nella forma più comune di tumore del polmone, quella non a piccole cellule, la duplice immunoterapia con nivolumab più ipilimumab, associata a cicli limitati di chemioterapia, cioè due invece dei "classici" quattro, riduce del 28% il rischio di morte e del 33% il rischio di progressione della malattia

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Dal Governo

    Diabete 2, con la Nota 100 Aifa amplia la prescrivibilità dei farmaci ai medici di famiglia

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Con la Nota - spiegano da Aifa - la revisione dei farmaci erogati a carico del Ssn non si limita a un intervento di allineamento dei prezzi ma coniuga la sostenibilità con interventi tesi a promuovere l’appropriatezza prescrittiva, il ruolo centrale del Mmg e la presa in carico dei pazienti

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Lavoro e Professione

    Abolizione del numero chiuso a medicina, la proposta delle Regioni è da bocciare

    di Anaao Assomed

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Una condizione eccezionale richiede risposte eccezionali. Che non consistono nell’incrementare gli iscritti a Medicina e Chirurgia, soluzione temporalmente sfasata rispetto alla criticità grave e attuale, e foriera di disastri futuri, quanto nella riforma del sistema di formazione e nel miglioramento delle condizioni di lavoro e dei livelli retributivi dei medici in servizio per arginare la loro fuga nel privato o nel settore convenzionato

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Sentenze

    Tar Lombardia, respinti i ricorsi dei sanitari contro l'obbligo vaccinale ma si apre alla telemedicina

    di Paola Ferrari

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La prima sezione del Tar della Lombardia ha richiamato numerose pronunce della Corte Costituzionale sul tema in tre sentenze consecutive (140-141 del 24/01/2022) e una leggermente diversa che ha parzialmente accolto una eccezione del sanitario ( 109 del 17/01)

    Aggiungi ai Preferiti