1. — Analisi

    di Claudio Testuzza

    Aziende e Regioni

    I caregiver: una realtà ancora tutta da tutelare tra attuazione della legge 33 e Pnrr

    di Claudio Testuzza

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Se si considera la popolazione residente in Italia nel 2019, 59,6 milioni di italiani, i caregiver familiari di genere femminile rappresentano una popolazione di circa il 6,9 per cento. I maggiori oneri ricadono, quindi, sulle donne. In particolare su quelle tra i 45 e i 55 anni d’età, che spesso svolgono anche un lavoro fuori casa ma che nella maggior parte dei casi hanno dovuto dire addio alla propria attività per dedicarsi a tempo pieno alla cura di chi in famiglia non è più autonomo

    Aggiungi ai Preferiti
  2. Aziende e Regioni

    Campania: stop al certificato medico per il rientro a scuola oltre i cinque giorni di assenza per malattia

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L’annuncio di Antonio D’Avino, presidente della Federazione italiana medici pediatri (Fimp): “Decisione di assoluto rilievo che semplifica, non di poco, la gestione amministrativa degli aspetti igienico-sanitari in ambito scolastico, riducendo l’onere in capo ai pediatri di famiglia, ma soprattutto liberando le famiglie da un atto burocratico inutile e privo di motivazioni scientifiche”

    Aggiungi ai Preferiti
  3. In Parlamento

    Liste d’attesa, in Senato primo via libera al decreto con 87 voti a favore e 50 contrari. Schillaci: buona notizia per cittadini e Ssn. Zaffini: nel dl 1 miliardo e altre risorse arriveranno con disegno di legge

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Tutti respinti gli emendamenti delle opposizioni. Passa l’Odg Castellone su intramuraria per specializzandi e inserimento tra i Mmg degli specialisti in medicina di comunità

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Lavoro e Professione

    Autonomia differenziata/ Vaccari (Fnopo): “La potestà legislativa sulle professioni sanitarie spetta allo Stato”

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il ministero della Salute deve essere eletto a garante del principio costituzionale del diritto alla tutela della salute, per evitare che la facoltà delle Regioni ad autodeterminarsi possa minare i principi di universalità e equità, capisaldi del Ssn

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Medicina e Ricerca

    Euramet: la medicina nucleare può trattare i pazienti oncologici resistenti alla radioterapia

    di Davide Madeddu

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Al via il progetto di ricerca AlphaMe, finanziato dall’Associazione Europea degli istituti nazionali di metrologia Euramet, un network di 17 partner europei, tra cui l’Enea con l’Istituto nazionale di metrologia delle radiazioni ionizzanti (Inmri) che collaborerà con i principali omologhi europei, Cea, Ciemat, Cmi, Npl e Polatom

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Dal Governo

    Schillaci: il fascicolo elettronico è blindato, nessun dato sarà accessibile ai privati

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il ministro della Salute, Orazio Schillaci, interviene, con un video messaggio, all’evento “L’Innovazione nel Sistema sanitario nazionale. Il Fascicolo sanitario elettronico per modernizzare la sanità” organizzato a Bari con il patrocinio del ministero della Salute e del Dipartimento per la trasformazione digitale. Le priorità del Governo secondo il sottosegretario con delega all’innovazione tecnologica, Alessio Butti

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Aziende e Regioni

    Lea 2022, aumentano i divari tra Nord e Sud del Paese con solo 13 Regioni promosse mentre nel Meridione passano solo Puglia e Basilicata e le performance peggiorano in 10 casi. La legge sull’autonomia differenziata compromette l’uguaglianza in sanità

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Considerato che i dati sull’esigibilità dei Lea, oltre a segnare un peggioramento complessivo rispetto al 2021, confermano anche per l’anno 2022 un enorme gap Nord-Sud, è evidente che senza definire, finanziare e garantire i Lep anche in sanità, le maggiori autonomie in sanità legittimeranno normativamente questa frattura, compromettendo l’uguaglianza dei cittadini di fronte al diritto costituzionale alla tutela della salute». I punteggi aggregati e le classifiche

    Aggiungi ai Preferiti
  8. In Parlamento

    Liste d’attesa, il decreto in Senato pronto per il giro di boa. Il relatore Zullo: 13 mld recuperabili dalla razionalizzazione

    di Red.San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    È previsto il 18 luglio il voto in Senato sul decreto liste d’attesa (Dl 73/2024, in scadenza il 6 agosto) che ha ricevuto il disco verde della commissione Affari sociali, sanità, lavoro pubblico e ...

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Medicina e Ricerca

    Cattolica: già a 3 anni possiamo capire gli altri con i neuroni specchio

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    È quanto scoperto in uno studio pubblicato sulla rivista scientifica PNAS, nato dalla collaborazione tra Giacomo Rizzolatti dell’Università di Parma, padre della scoperta dei neuroni specchio, e il gruppo di ricerca composto da Cinzia Di Dio, Laura Miraglia, Giulia Peretti e coordinato da Antonella Marchetti, Direttrice del Dipartimento di Psicologia dell’Università Cattolica, Campus di Milano

    Aggiungi ai Preferiti
  10. Aziende e Regioni

    Anziani in Rsa, quale mix di personale (che manca) per i 360mila ospiti delle residenze

    di Claudio Testuzza

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Nelle Rsa italiane mancano all’appello il 21,7 % degli infermieri, il 13 % dei medici e il 10,8 % degli operatori sociosanitari. Per questa ragione, in 3 strutture su 4, nell’ultimo anno, è cresciuto il burnout dei dipendenti, è peggiorata la qualità dei servizi e si è assistito a un aumento dei costi del personale. L’allarme è stato lanciato da tempo. In Italia mancano circa 70 mila infermieri. Un dato che preoccupa Governo e Regioni, che intanto guardano all’estero per far fronte alla carenza

    Aggiungi ai Preferiti
  11. Medicina e Ricerca

    “Tumori, scegli la prevenzione”: al via la campagna di Fondazione Aiom per promuovere stili di vita

    di Saverio Cinieri *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La campagna prevede attività rivolte all’intera popolazione, soprattutto femminile, tra cui un booklet informativo, webinar per i cittadini, podcast e attività social. Il progetto vuole inoltre mostrare come l’innovazione in oncologia possa aprire nuove prospettive di cronicizzazione e anche guarigione in molte forme di cancro

    Aggiungi ai Preferiti
  12. In Parlamento

    Cantiere Ssn/ L’Upb: Ssn resiliente ma affrontare squilibri e carenze esistenti. Con un aumento all’8% del Pil primo balzo di spesa a 41 mld

    di B. Gob.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La memoria dell’Ufficio parlamentare di bilancio illustrata alla Commissione Affari sociali della Camera sulla Pdl del 13 luglio 2023 “Disposizioni concernenti il finanziamento, l’organizzazione e il funzionamento del Servizio sanitario nazionale nonché delega al Governo per il riordino delle agevolazioni fiscali relative all’assistenza sanitaria complementare. La memoria dell’Upb

    Aggiungi ai Preferiti
  13. Europa e Mondo

    Corte Ue: insufficiente l’accesso ai contratti sui vaccini contro il Covid. La Commissione: difficile equilibrio

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il Tribunale dell’Unione europea accoglie i ricorsi dei parlamentari cui era stato vietato l’accesso agli atti e e annulla le decisioni della Commissione nella parte in cui esse contengono irregolarità. La Commissione prende atto e replica: “Difficile equilibrio tra il diritto del pubblico e i requisiti legali derivanti dai contratti stessi contro il Covid-19, che potrebbero comportare richieste di risarcimento danni a spese dei contribuenti”

    Aggiungi ai Preferiti
  14. Medicina e Ricerca

    Con la dieta mediterranea minor rischio di mortalità nelle persone con tumore

    di Licia Iacoviello *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    È quello che abbiamo verificato grazie ai risultati dello studio del Progetto Umberto condotto insieme alla Fondazione Umberto Veronesi Ets e l’Irccs Neuromed di Pozzilli con l’obiettivo di studiare più approfonditamente il rapporto tra alimentazione e tumori, con un focus particolare sulla dieta mediterranea

    Aggiungi ai Preferiti