1. Dal Governo

    Covid/ Gimbe: risalgono i contagi (+34%), servono raccomandazioni chiare dal nuovo governo per contrastare la pandemia

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il monitoraggio rileva, nella settimana 21-27 settembre, un aumento dei nuovi casi (160.829 vs 120.057) che investe tutte le regioni. Tornano a salire i ricoveri ordinari (+4,5%) ma sono in calo terapie intensive (-14,7%) e decessi (-8,1%). Non decollano le quarte dosi: copertura solo al 17%.
    Chiamata per il nuovo esecutivo: ribadire l'importanza delle vaccinazioni e delle mascherine

    Aggiungi ai Preferiti
  2. — Analisi

    di Livio Garattini *, Angelo Barbato *, Alessandro Nobili *

    Aziende e Regioni

    Dopo il voto/ Programmi elettorali in sanità: spunti di riflessione inaspettate convergenze

    di Livio Garattini *, Angelo Barbato *, Alessandro Nobili *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La sintesi dei programmi elettorali ci ha portato a evidenziare delle dichiarazioni per certi versi inaspettate in schieramenti politicamente opposti, al di là delle prevedibili (per non dire scontate) dichiarazioni di intenti. A tale proposito, spiccano soprattutto le convergenze riscontrate in materia di centralità del servizio pubblico in sanità e di abolizione del numero chiuso in medicina

    Aggiungi ai Preferiti
  3. Medicina e Ricerca

    Giornata mondiale del Cuore: prevenzione e diagnosi precoce le armi contro le malattie cardiovascolari

    di Domenico Gabrielli*

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Le malattie cardiovascolari restano ancora oggi la prima causa di morte nel nostro Paese, essendo responsabili del 35,8% di tutti i decessi: 32,5% negli uomini e 38,8% nelle donne. Occorre intervenire sui fattori di rischio e avviare campagne di informazione già nelle scuole primarie

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Europa e Mondo

    Recovery Plan: disco verde della Commissione Ue al versamento della seconda rata da 21 mld all’Italia

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Sono 45 gli obiettivi previsti nel Pnrr per il primo semestre del 2022 e certificati come raggiunti da Bruxelles. In particolare, sottolinea Palazzo Chigi "sono state realizzate importanti riforme come quella che introduce la nuova sanità territoriale, il completamento della riforma della pubblica amministrazione, le norme in materia di appalti pubblici e le riforme per il sistema dell’istruzione"

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Aziende e Regioni

    Tra accreditamento e fabbisogni di personale: le novità in vista per il servizio sociosanitario

    di Ettore Jorio

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La legge sulla Concorrenza e il decreto sui fabbisogni Pa presentano entrambi novità importanti, per alcuni versi dimostratrici di una ratio legislativa che pretende di mutare le regole di ingaggio degli erogatori privati e quelle di reclutamento del personale alle dipendenze del sistema pubblico in senso lato. Tutto questo determinerà non poche necessarie modificazioni nella formazione degli organici del servizio sociosanitario, specie se messi in relazione alle ineludibili esigenze di risorse professionali per rendere funzionanti le strutture e i servizi introdotti dal Dm77

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Medicina e Ricerca

    Oncologia: promuovere il cambiamento dei pazienti per guadagnare salute e trovare benessere

    di Alessandra Ferretti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Confronto sul "Modello Transteorico del Cambiamento" elaborato da Carlo DiClemente dell'Università del Maryland nell'ambito delle giornate organizzate da Luoghi di Prevenzione con il settore regionale Prevenzione collettiva e Sanità pubblica dell'Emilia Romagna, Ausl e LILT Reggio Emilia

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Dal Governo

    Elezioni: centrodestra oltre 44% voti, maggioranza a Camera e Senato, Fdi 26%. Meloni: indicazione chiara per la guida del Governo

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    A trascinare la coalizione al successo, Fratelli d'Italia: il partito guidato da Giorgia Meloni si attesta oltre il 26% sia alla Camera che al Senato, seguito a notevole distanza dalla Lega (scesa intorno al 9%) e Forza Italia (poco sopra l'8%). Il centrosinistra si ferma intorno al 26%, con il Pd che non raggiunge la soglia del 20 per cento. I 5 Stelle sono il terzo partito con il 15% circa. Gli aggiornamenti

    Aggiungi ai Preferiti
  8. Dal Governo

    Covid/ Circolare Salute: a richiesta i vaccini bivalenti per la quarta dose a over 12

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Circolare firmata da Salute, Iss e Aifa estende le raccomandazioni sull’utilizzo della formulazione original/omicron BA.1 anche alla formulazione original/BA.4-5, senza alcuna distinzione. Priorità a over 60, fragili, immunodepressi, sanitari e donne in gravidanza

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Lavoro e Professione

    Congedi parentali e maternità, il quadro della situazione

    di Claudio Testuzza

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    In due decreti legislativi le novità in fatto di ": uno mira ad assicurare "condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell'Unione Europea", in attuazione della direttiva Ue 2019/1152. Il secondo è invece dedicato all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza, in attuazione della direttiva Ue 2019/1158

    Aggiungi ai Preferiti
  10. Lavoro e Professione

    Un master per lavorare nella Pma, 28 giovani biologi già all'opera

    di Maurizio Zuccotti *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Un master per lavorare nella Pma, 28 giovani già all'opera. Abbiamo cominciato con le tematiche di base e proseguito con la clinica fino ad arrivare a trattare aspetti innovativi, scoperte di cui si sente bisbigliare ancora solo nei laboratori e tra pochi addetti, ma che potrebbero improvvisamente, come l'arrivo della locomotiva nel west, cambiare lo scenario conoscitivo e produttivo

    Aggiungi ai Preferiti
  11. Covid/ Salute-Iss: risale l'incidenza ma restano stabili l'indice Rt e i ricoveri, importante la dose di richiamo
    Dal Governo

    Covid/ Salute-Iss: risale l'incidenza ma restano stabili l'indice Rt e i ricoveri, importante la dose di richiamo

    di Red.San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L'incidenza cresce a 215 ogni 100mila abitanti mentre l'Rt resta fermo a 0,91. Il tasso di occupazione di area medica e terapie intensive è rispettivamente al 5,3% e all'1,4% quindi al di sotto della soglia critica e stabile rispetto alla scorsa settimana. Il direttore della prevenzione della Salute, Rezza: "E' importante effettuare le dosi di richiamo con i vaccini adattati alle varianti circolanti"

    Aggiungi ai Preferiti