1. Analisi Anaao/ Dall'abbattimento dell'imbuto formativo alla riforma della formazione medica: svolta necessaria per il Ssn. E per le risorse c'è il Mes
    Lavoro e Professione

    Analisi Anaao/ Dall'abbattimento dell'imbuto formativo alla riforma della formazione medica: svolta necessaria per il Ssn. E per le risorse c'è il Mes

    di Carlo Palermo * Pierino Di Silverio **, Matteo D’Arienzo ***, Fabio Ragazzo ****, Costantino Troise *****

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L’Anaao Assomed propone l’istituzione di un board misto Mur – Ministero della Salute – Regioni – FnomCeo - Sindacati medici che si riunisca a cadenza annuale per: calcolare il fabbisogno di nuovi medici, calibrando il numero di accesso programmato al Corso di laurea in Medicina e Chirurgia sulla previsione dei futuri pensionamenti dei medici con orizzonte temporale di 10 anni; calcolare il numero di accessi alla formazione post-lauream sui laureati attesi nell’anno in corso, ovvero a ogni laureato deve corrispondere un accesso post-lauream; 3) calcolare il fabbisogno di nuovi specialisti per il Ssn per singola specializzazione. Lo stato dell'arte e i trend

    Aggiungi ai Preferiti
  2. — Analisi

    di Carla Collicelli *

  3. Imprese e Mercato

    Innovazione tecnologica: arriva il robot Versius nella Zaccanti Experience Room

    di Ernesto Diffidenti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il Gruppo Bocchetti ha lanciato la Zaccanti Innovation Experience, un percorso didattico e formativo dove sarà possibile conoscere in prima persona ed in unico luogo tutte le ultime novità in ambito di chirurgia mini-invasiva e dispositivi medici per sala operatoria ed ambulatori chirurgici

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Europa e Mondo

    Tumori: in Europa guariscono il 51% delle donne e il 39% degli uomini

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    I principali risultati dello studio sulla probabilità di guarire dopo una diagnosi di cancro su 32 tipi di tumori in Europa sulla base dei dati Eurocare, programma attivo da oltre 30 anni sotto la responsabilità dell'Istituto superiore di sanità (Iss) e della Fondazione Irccs Istituto nazionale dei tumori di Milano

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Aziende e Regioni

    Vaccino antinfluenzale/ Fondazione Gimbe: «Per 2 persone su 3 non c'è disponibilità in farmacia»

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Vaccino antinfluenzale raccomandato per tutti, ma per 2 persone su 3 nessuna disponibilità in farmacia. La convivenza tra Sars-CoV-2 e virus influenzali impone di ridurre il numero di persone sintomatiche che rischiano di sovraccaricare i servizi sanitari. Ma oltre alle categorie a rischio, è indispensabile vaccinare anche la popolazione generale, in particolare i milioni di lavoratori ai quali è affidata la ripresa economica del Paese. Purtroppo, nonostante le raccomandazioni estensive del ministero della Salute, l'analisi della Fondazione Gimbe dimostra che la maggior parte delle Regioni non dispongono di scorte adeguate a soddisfare tale domanda e alcune non possono garantire il 75% della copertura alle categorie a rischio. Le dosi nelle Regioni

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Giornata mondiale/ L'appello della Fondazione italiana per il cuore: «Per l'anti influenza copertura di almeno il 75%»
    Medicina e Ricerca

    Giornata mondiale/ L'appello della Fondazione italiana per il cuore: «Per l'anti influenza copertura di almeno il 75%»

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Appuntamento il 29 settembre con la Giornata mondiale del cuore per ricordare le indicazioni
    sui rischi delle malattie cardiovascolari, la 1° causa di morte nel mondo. Il vaccino antinfluenzale tra le indicazioni per proteggere il cuore anche al tempo del Covid-19 che aggiunge un effetto preventivo cardiovascolare alle terapie e modificazioni dello stile di vita. Fondazione italiana per il Cuore: “Serve raggiungere il tasso di copertura vaccinale del 75-95%, molto più del doppio di quello esistente"

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Philips, il Rapporto sull’Economia del benessere fotografa un calo degli acquisti a 37 miliardi per l'effetto Covid
    Imprese e Mercato

    Philips, il Rapporto sull’Economia del benessere fotografa un calo degli acquisti a 37 miliardi per l'effetto Covid

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Gli italiani costretti dalla crisi Covid-19 a rivedere scelte e priorità.La spesa complessiva scende a 37 miliardi di euro contro i 43 miliardi del 2018. In controtendenza solo la spesa per il sonno. Focus Lazio: spesi oltre 3,8 miliardi contro i 4,7 del 2018. La quota più consistente, 1,5 miliardi di euro, alla sana alimentazione (vs 2 mld 2018), seguono la cura del corpo (894 mln vs 1 mld 2018) e l’attività fisica (773 mln vs 917 mln 2018)

    Aggiungi ai Preferiti
  8. Dal Governo

    Coronavirus/ Cabina di regia, lento e progressivo peggioramento, cresce il peso su ospedali e territorio. Rt intorno a 1 ed età ferma a 41 anni. No a eventi rischiosi

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La lentezza del trend di peggioramento secondo i tecnici «non deve portare a sottovalutare il rischio di una rapida ripresa epidemica dovuto a un eccessivo rilassamento delle misure, con autorizzazione di eventi e iniziative a rischio aggregazione in luoghi pubblici, e dei comportamenti individuali anche legati a momenti di aggregazione estemporanei». Il Report della Cabina di regia e i dati regionali

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Contratto privati, sblocco per 100mila lavoratori con il via libera Aiop-Aris. Speranza: «Ora stagione di investimenti»
    Dal Governo

    Contratto privati, sblocco per 100mila lavoratori con il via libera Aiop-Aris. Speranza: «Ora stagione di investimenti»

    di B. Gob.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Auspichiamo - afferma la presidente Aiop Cittadini - che, a fronte della responsabilità e dell’impegno dimostrati oggi, le Regioni che ancora non lo hanno fatto diano seguito agli accordi di compartecipazione del 50% agli oneri del rinnovo, rendendo sostenibile il nostro investimento nell’interesse del Ssn»

    Aggiungi ai Preferiti
  10. Dal Governo

    Coronavirus: nuovi casi in aumento a 1.912, +938 malati e 20 decessi

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Si registra un aumento di 938 unità tra gli attualmente positivi, di cui 44.737 sono in isolamento domiciliare, 244 sono nelle terapie intensive (-2) e 2.737 sono ricoverati nei reparti (+6). La Lombardia è la Regione con il maggior aumento dei contagi (+277) ma a fronte di 20.430 tamponi in più, la Valle d'Aosta quella in cui se ne registra soltanto 1.

    Aggiungi ai Preferiti
  11. Coronavirus e bambini: come affrontare i danni collaterali dei dispositivi digitali
    Medicina e Ricerca

    Coronavirus e bambini: come affrontare i danni collaterali dei dispositivi digitali

    di Paolo Becherucci * e Giovanni Cerimoniale **

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La Società italiana di cure primarie pediatriche risponde e presenta le sue soluzioni. Diventa fondamentale che gli operatori che si occupano dell’infanzia e in particolare i pediatri di famiglia, grazie al loro rapporto continuativo e fiduciario con i genitori, affrontino con loro queste problematiche essendo i genitori i mediatori principali del rapporto dei più piccoli con le tecnologie digitali

    Aggiungi ai Preferiti
  12. Medicina e Ricerca

    Parkinson e Covid: la centralità delle complicanze non motorie e il ruolo della telemedicina

    di Angelo Antonini

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    I sintomi non motori sono diventati cruciali nell'approccio alla cura durante la crisi del Covid-19. L'inattività, lo stress e la solitudine hanno aggravato i disturbi della malattia e comportato la comparsa di molteplici complicanze. Servono una gestione multidisciplinare e l'uso di piattaforme e tool digitali

    Aggiungi ai Preferiti