In parlamento

Dl Cura Italia: emendamento Pd limita responsabilità dei medici a colpa grave

di Radiocor Plus

S
24 Esclusivo per Sanità24

Arriva dal Pd un emendamento al Dl Cura Italia che limita la responsabilità penale dei medici ai soli casi di "colpa grave". L'emendamento, presentato dal capogruppo Pd al Senato, Andrea Marcucci, stabilisce la non punibilità in sede penale di "condotte sanitarie non caratterizzate da colpa grave consistente nella palese e ingiustificata violazione dei principi basilari che regolano la professione sanitaria o dei protocolli o programmi emergenziali predisposti per fronteggiare la situazione in essere". La valutazione, inoltre, "è operata tenendo conto della situazione operativa e logistica della struttura, al numero dei pazienti, alla disponibilità di attrezzature, nonché al livello di esperienza e di specializzazione del singolo operatore".
Dif


© RIPRODUZIONE RISERVATA