Notizie Flash

GE Healthcare: al Gemelli di Roma tomografo con intelligenza artificiale

S
24 Esclusivo per Sanità24

Al Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs di Roma è stato installato, per la prima volta in Italia, un tomografo computerizzato di ultima generazione progettato da General Electric Healthcare con applicazioni di intelligenza artificiale. "L'uso di specifici algoritmi - spiega l'azienda - si traduce in vantaggi concreti per i pazienti e per il personale: su tutti, la diminuzione della dose di radiazioni erogate e la riduzione del rischio di errori nel flusso di lavoro anche grazie a un innovativo sistema di autoposizionamento del corpo durante l'esame".

"Le applicazioni di intelligenza artificiale in sanità – spiega l'ingegner Giovanni Arcuri, Direttore UOC Tecnologie Sanitarie Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS - sono una realtà sulla quale il Policlinico Gemelli sta fortemente investendo in termini di ricerca applicata e tecnologia".

"L'impiego dell'intelligenza artificiale (IA) nella Diagnostica per Immagini – spiega il professor Cesare Colosimo, Direttore Area Diagnostica per Immagini Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS e Direttore Dipartimento Scienze radiologiche ed ematologiche Università Cattolica, Campus di Roma - è stato sempre visto come indirizzato al supporto al radiologo nella formulazione della diagnosi. In realtà – come dimostra l'introduzione della Tac Revolution Maxima – l'adozione di soluzioni basate sull'IA trova applicazione in tutte le fasi del lavoro radiologico".

"Siamo orgogliosi di affiancare il Policlinico in un percorso diretto verso una sanità sempre più a misura di paziente -ha affermato Antonio Spera, amministratore delegato di GE Healthcare Italia - in cui soluzioni medicali di ultima generazione, basate sull'intelligenza artificiale, si mettono al servizio dei bisogni della persona. In quest'ottica siamo convinti che l'elevata qualità diagnostica e la diminuzione della dose di radiazioni erogata ai pazienti garantite dal nuovo tomografo offriranno grandi benefici ai pazienti e al personale clinico della struttura".


© RIPRODUZIONE RISERVATA