Notizie Flash

Coronavirus: LVenture Group, al via seconda call per startup di Luiss EnLabs

di Radiocor Plus

S
24 Esclusivo per Sanità24

Prende il via oggi la seconda call per startup del 2020 di Luiss EnLabs, il programma di accelerazione di LVenture Group, nato da una joint venture con l'Università Luiss e supportato dai partner Wind Tre, Bnl Gruppo Bnp Paribas, Accenture e Sara Assicurazioni. Le candidature sulle soluzioni innovative in grado di cogliere le grandi opportunità della trasformazione digitale nello scenario globale post Covid-19 sono aperte fino al 2 ottobre. Le startup selezionate riceveranno un investimento fino a 160mila euro da parte di LVenture Group, holding di partecipazioni quotata sul MTA di Borsa Italiana. Grazie all'accordo quadro di co-investimento siglato da LVenture Group con Lazio Innova, le startup pronte ad operare nel territorio della Regione Lazio potranno ricevere un investimento fino a 200mila euro (con un rapporto di co-investimento pari al 60% da parte di LVenture Group e al 40% da parte di Innova Venture, Fondo gestito da Lazio Innova).

La selezione è aperta a tutte le startup con soluzioni digitali pronte a intercettare i nuovi trend di mercato, con particolare attenzione ai settori corporate welfare, cybersecurity, software per le imprese, fintech, retail, Industria 4.0, salute e benessere e smart cities e all'utilizzo di tecnologie come AR/VR, Intelligenza Artificiale, Big Data e blockchain. Per accedere al programma è necessario presentare un prototipo funzionante del prodotto (MVP) o un'idea validata, un team con competenze trasversali e in ambito tech disposto a dedicarsi full time al progetto imprenditoriale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA