Notizie Flash

UniMi Innova: sono tre i progetti sanitari premiati dall'hub dell'innovazione

S
24 Esclusivo per Sanità24

L'Università Statale di Milano ha presentato il nuovo hub 'UniMi Innova', insieme al programma di scouting Seed4Innovation, la nuova School of Management e il sostegno ai manager del futuro con Student Innovation Labs. "Siamo qui per dimostrare che l'università non è solo un elemento di conservazione, ma anche di innovazione", afferma il rettore Elio Franzini. Scommettendo sulla multidisciplinarietà, l'ateneo vuole dare il suo contributo in tutti gli ambiti dell'innovazione previsti nel quadro del Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Per rispondere alle sfide poste dal Pnrr, è stata fatta una mappatura delle esperienze e delle competenze già presenti in ateneo e sono state individuate nove linee strategiche "che portiamo sul territorio per realizzarle in partnership con le altre università, gli enti di ricerca e le aziende", aggiunge Maria Pia Abbracchio, prorettore vicario con delega alla Ricerca e all'Innovazione.

Sono 5 le idee innovative che saranno finanziate con un fondo complessivo di 200mila euro. Per la sanità sono stati selezionati il progetto per lo sviluppo di una molecola che imita le membrane dei neuroni per il trattamento della malattia di Parkinson; la messa a punto di nanoparticelle modificate che veicolano nel cervello il colesterolo per il trattamento della malattia di Huntington; le vescicole extracellulari che rendono fluorescente il tumore nei pazienti oncologici operabili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA