1. — Analisi

    di Claudio Testuzza

  2. Fisici medici, preziosi ma «rari» rispetto al fabbisogno negli ospedali
    Lavoro e Professione

    Fisici medici, preziosi ma «rari» rispetto al fabbisogno negli ospedali

    di Carlo Cavedon *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L’esperienza di decenni di gestione di sicurezza e qualità nelle attività connesse all’impiego di radiazioni ionizzanti in Medicina e il loro saldo radicamento nelle attività sanitarie rende i fisici medici le figure ideali per garantire l'introduzione delle nuove tecnologie in ambiente clinico. Purtroppo, soprattutto per la mancanza di contratti per le scuole di specializzazione, le Università non riescono a coprire il fabbisogno

    Aggiungi ai Preferiti
  3. Medicina e Ricerca

    Al via l'Osservatorio mondiale sulle evidenze scientifiche per il futuro della ricerca e della sanità

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La Fondazione ha lanciato il progetto Globee (GLobal OBservatory on Ecosystem of Evidence), osservatorio mondiale con l’obiettivo di rilevare i bisogni, tracciare la pubblicazione e monitorare implementazione e impatto di tutti gli standard internazionali finalizzati a migliorare produzione, sintesi e trasferimento delle evidenze

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Stop Ictus: lo screening cardiologico digitale del Fatebenefratelli-Isola Tiberina contro la fibrillazione atriale
    Aziende e Regioni

    Stop Ictus: lo screening cardiologico digitale del Fatebenefratelli-Isola Tiberina contro la fibrillazione atriale

    di Stefano Michelini *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il progetto presentato al Forum PA Sanità 2019 si è aggiudicato il podio come migliore esempio di connected care in grado di rispondere ai bisogni di salute del paziente attraverso nuove tecnologie e nuovi modelli organizzativi. L’Isola del cuore, nella sua interezza, prevede anche l’implementazione, entro la primavera del 2020, di un nuovo device wearable per l’holter cardiaco

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Dal Governo

    Mattarella al Campus Biomedico: la solidarietà contrasti l'odio

    di Er.Di.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Alla cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2019–2020 il presidente della Repubblica ribadisce che "intolleranza, odio e contrapposizione sono concreti se si vieta il posto in autobus a una bambina di colore oppure bisogna assegnare una scorta a Liliana Segre che non ha mai fatto male alcuno ma che il male lo ha subito da bambina in forma crudele"

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Europa e Mondo

    Health at a Glance 2019/ L'Ocse: l'Italia «sta bene» ma ha il doppio rischio antibiotici e invecchiamento. Allerta sul gap infermieri

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Gli italiani si sentono in salute malgrado una spesa pro capite inferiore alla media Ocse con 3.428 dollari. Pesano l'eccessiva prescrizione di antibiotici e l'invecchiamento galoppante e per gli stili di vita sedentarietà e fumo. La ricetta: assistenza da riorganizzare con team integrati di professionisti. Ma gli infermieri sono ancora 5,8 per mille abitanti a fronte degli 8,8 della media.

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Imprese e Mercato

    Federterme: 15mila posti di lavoro in più con la destagionalizzazione

    di Ernesto Diffidenti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Nell'ambito del convegno sui cento anni della Federazione il presidente Costanzo Jannotti Pecci, ha illustrato la strategia per rilanciare e potenziare un settore che nel 2018 ha registrato ricavi totali di circa 760 milioni, di cui 118,9 legati alle cure termali convenzionate

    Aggiungi ai Preferiti
  8. VIII Healthcare Summit de Il Sole-24Ore/ Farmaci, le imprese in coro: «Cambiare i tetti sulla spesa»
    Imprese e Mercato

    VIII Healthcare Summit de Il Sole-24Ore/ Farmaci, le imprese in coro: «Cambiare i tetti sulla spesa»

    di Marzio Bartoloni e Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Nella maratona che si è appena aperta in Parlamento sulla manovra il mondo delle imprese - presente ieri a Roma all’VIII Healthcare summit del Sole 24 Ore - chiede al Governo di sciogliere vecchi nodi che si trascinano da anni. Tra tutti quello sui tetti di spesa e il meccanismo del payback che colpisce farmaci e dispositivi medici.

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Trapianti, la Rete italiana festeggia i 20 anni con la ventesima catena crossover
    Dal Governo

    Trapianti, la Rete italiana festeggia i 20 anni con la ventesima catena crossover

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Pochi numeri danno il segno di un exploit complessivo intervallato anche da fasi stop-and-go: dal 1998 c'è stato il raddoppio delle donazioni di organo con +94%, la crescita dei trapianti a +58 per cento e il calo dei pazienti in lista d’attesa da 13mila ai 9mila attuali, con una diminuzione dei tempi di attesa per il rene, l’organo più trapiantato, dai 36 mesi del 2002 ai 24 mesi di oggi

    Aggiungi ai Preferiti
  10. Salute mentale, ok all'unanimità della Affari sociali sulla risoluzione Pd
    In Parlamento

    Salute mentale, ok all'unanimità della Affari sociali sulla risoluzione Pd

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La prima firmataria Pini (Pd): «Abbiamo chiesto al Governo di supportare le persone affette da problemi di salute mentale nella ricerca di un lavoro, nell’inclusione sociale e abitativa, ad aggiornare i Lea, a verificare il rispetto della normativa del Tso in tutto il territorio nazionale, a incrementare i fondi per consultori e distretti sanitari, oltre che ad assumere più personale specializzato». Il testo

    Aggiungi ai Preferiti
  11. VIII Healthcare Summit del Sole-24Ore/ Da Discovery a Innovazione: la sfida organizzativa per i prodotti della ricerca
    Aziende e Regioni

    VIII Healthcare Summit del Sole-24Ore/ Da Discovery a Innovazione: la sfida organizzativa per i prodotti della ricerca

    di Alberto De Negri *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La proposta: già nelle fasi finali della ricerca, almeno per le innovazioni potenzialmente più disruptive, i "prodotti" della ricerca clinica dovrebbero entrare in uno spazio di analisi tridimensionale: accanto alla conferma della validità clinica andrebbero affrontate le modifiche organizzative e di processo che i sistemi sanitari potrebbero introdurre (con la valutazione dei relativi impatti economici), nonché la possibilità di misurare gli esiti di salute e dunque di correlare concretamente il sistema di pagamento al valore per il Ssn

    Aggiungi ai Preferiti