1. Dal Governo

    Speranza, la sfida contro Covid-19 è ancora aperta ma aprire la stagione degli investimenti

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Abbiamo bisogno - ha detto il ministro - di un grande Patto Paese in cui le istituzioni insieme, i luoghi della ricerca, i professionisti, le imprese e gli ambiti della società provino davvero a costruire un grande patto per la ripartenza dell'Italia, la cui prima mattonella - a cui sta lavorando anche il presidente del Consiglio Draghi - sono l'assistenza, la capacità di promuovere solidarietà e l'inclusione. La lezione del Covid è che nessuno si salva da solo».

    Aggiungi ai Preferiti
  2. — Analisi

    di Livio Garattini *, Bruno Finazzi *

  3. Lavoro e Professione

    Digital Health: Enpam lancia la piattaforma Tech2Doc per la formazione e l'informazione dei medici

    di Alberto Oliveti*

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Sviluppato insieme ai maggiori esperti di Innovazione e Digital Health, Tech2Doc è un progetto offerto gratuitamente a tutti i medici e odontoiatri iscritti, costruito per fare formazione e informazione sui temi dell’innovazione e nuove tecnologie a supporto della pratica medica

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Aziende e Regioni

    Covid/ Frena la discesa dei nuovi casi (-1,9%) ma con 930mila tamponi in più. Scendono ancora ricoveri (-9,1%) e terapie intensive (-4,1%). Effetto Green Pass: in 7 giorni oltre 2,1 mln di test rapidi e oltre 407mila nuovi vaccinati di cui l'86,4% tra 20 e 69 anni

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il monitoraggio nella settimana 13-19 ottobre rileva tutti i numeri in calo, tranne i decessi che rimangono stabili. Campagna vaccinale: risalgono le somministrazioni che sfiorano le 179mila al giorno ma, nonostante 12 milioni di dosi "in frigo", le terze dosi sono a rilento: solo 9,3% di copertura con nette differenze regionali. Effetto Green Pass: in 7 giorni +78,5% di tamponi rapidi e +4,7% di nuovi vaccinati. Per tutelare la salute delle persone, garantire l'irreversibilità delle riaperture. Gimbe propone una strategia multifattoriale: incrementare le vaccinazioni over 12, accelerare la somministrazione delle terze dosi, allargare la platea delle dosi booster e introdurre l'obbligo di terza dose per gli operatori sanitari. I dati e il trend

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Imprese e Mercato

    Tecnologie applicate alla salute: al via Gioin 2021 HealthTech

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L’appuntamento, organizzato da Digital Magics in collaborazione con il Gruppo 24 Ore, è fissato per giovedì 28 ottobre e sarà dedicato a comprendere come la tecnologia applicata all’ambito sanitario possa crescere sempre di più, in un’ottica di sostenibilità, e volgere alla trasformazione digitale finalizzata a un equilibrio per migliorare il rapporto tra persone e medicina

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Aziende e Regioni

    Digital Health Summit/ Con il Pnrr sanità digitale con +2,23 mld al 2024

    di Simona Lissemore *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Secondo le stime di NetConsulting cube i fondi disponibili del Pnrr per la digitalizzazione della sanità - in totale 5,84 mld per il 2021/2026 - andranno ai progetti di innovazione, fra cui la digitalizzazione dei dipartimenti di emergenza e accettazione, l’introduzione della telemedicina, l’ammodernamento degli apparati medicali, l’aggiornamento dei sistemi e del Fse. Si ritiene tuttavia che il sistema sarà in grado di spendere il 60% di tali fondi, adottando una stima prudenziale. I dati

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Imprese e Mercato

    Boggetti: con il Pnrr investire negli ospedali digitali interconnessi con il territorio

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Sono 18mila le apparecchiature di diagnostica per immagini obsolete, come risonanze magnetiche, Pet, Tac, angiografi e mammografi. Il presidente di Confindustria Dispositivi Medici sollecita l’attivazione di percorsi virtuosi "perché vorremmo vedere i soldi investiti e non solamente spesi"

    Aggiungi ai Preferiti
  8. Dal Governo

    Speranza, il Fondo sanitario nazionale arriverà a 128 mld nel 2024 con +2 mld da quest'anno. La richiesta unanime: investire sul personale e stabilizzare i precari

    di B. Gob.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Ci impegniamo ad accrescere ancora il fondo di 2 miliardi nel 2022, di 4 nel 2023 e di 6 nel 2024 quando si arriverà a 128 miliardi complessivi», così dà l'annuncio il ministro su Fb riferendosi al Documento programmatico di bilancio che anticipa la manovra

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Lavoro e Professione

    100, 102, 104: la tombola delle pensioni

    di Claudio Testuzza

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Quota 100 è arrivata al capolinea e allora per non ricadere dopo dieci anni nel baratro Fornero, che ricordiamo ha anche lasciato sul campo 500 mila "esodati" bisognevoli di ben sette interventi legislativi di salvataggio, si è fatto a gara su come trovare una soluzione. La " battaglia " sulle pensioni è solo all'inizio

    Aggiungi ai Preferiti
  10. In Parlamento

    Speranza: green pass fondamentale ma la durata dei tamponi è decisa dagli scienziati

    di Ernesto Diffidenti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Nel corso del question time alla Camera il ministro della Salute ha ribadito la necessità di proseguire con i vaccini: ad oggi è stata somministrata la prima dose all'85,76% degli over 12 mentre ha completato il ciclo l'81,55% della popolazione. Fibromialgia, acquisto di mascherine e ausili protesici per disabili gli altri temi affrontati

    Aggiungi ai Preferiti
  11. Lavoro e Professione

    La proposta di Fiaso e degli Ordini: stabilizzare i 53.677 precari per compensare il gap di personale

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il documento contiene due ipotesi di emendamento all’articolo 20 del Dlgs 75/2017: la prima prevede che possa essere assunto a tempo indeterminato chi abbia maturato, al 31 dicembre 2022, alle dipendenze dell’azienda o dell’ente del Ssn almeno dodici mesi di servizio; la seconda invece coinvolge chi abbia maturato, al 31 dicembre 2024 almeno trentasei mesi. I dati di sintesi

    Aggiungi ai Preferiti
  12. In Parlamento

    Covid/ Draghi al Senato: in Italia la campagna vaccini procede più spedita della media Ue

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Negli ultimi tre mesi e mezzo, l'Italia ha vaccinato metà della popolazione con più di 12 anni. Uno sforzo straordinario, per cui dobbiamo essere grati al nostro sistema sanitario, a partire da medici e infermieri», ha detto il presidente del Consiglio Draghi nelle comunicazioni sul prossimo Vertice Ue

    Aggiungi ai Preferiti
  13. Medicina e Ricerca

    Tumori: nel 2021 in Italia -13% di morti negli uomini rispetto all'Europa. Post Covid, più neoplasie al seno e colon operate in stadio già avanzato

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Presentato all’Istituto superiore di Sanità il volume sui numeri delle neoplasie, frutto della collaborazione tra Aiom, Registri Tumori Italiani, Siapec-Iap, Fondazione Aiom, Passi, Passi d’Argento e Ons. Quest’anno stimati 1.870 decessi in meno rispetto al 2020 e la mortalità è inferiore della media Ue anche nelle donne (-10%). Dal 2015 diminuite le vittime per carcinomi dello stomaco, prostata, colon-retto, ovaio e mammella. Ma nelle donne crescono quelle per vescica e polmone, legate al fumo di sigaretta. Preoccupa l’incremento di neoplasie più grandi che giungono tardi all’intervento chirurgico

    Aggiungi ai Preferiti
  14. Dal Governo

    Iss, deceduti già vaccinati sono iperfragili, più vecchi e con più malattie, ridurre la circolazione del virus per proteggere al meglio i deboli

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Si ipotizza – spiega Graziano Onder, direttore del dipartimento di Malattie cardiovascolari, endocrino-metaboliche e invecchiamento dell'Iss - che i pazienti molto anziani e con numerose patologie possono avere una ridotta risposta immunitaria e pertanto essere suscettibili all’infezione da Sars-CoV-2 e alle sue complicanze pur essendo stati vaccinati. Lo studio

    Aggiungi ai Preferiti
  15. Dal Governo

    Donini (Regioni): «Ottima notizia l’aumento del Fsn. Ora il Governo copra i nostri costi 2021 per il Covid»

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Accanto a questa progressione delle risorse del Fondo sanitario nazionale, prevista per il prossimo triennio, che può davvero garantire una pagina nuova per la sanità, dev’essere però accolta pienamente da parte del Governo anche la richiesta delle Regioni per l’ottenimento dei fondi necessari a coprire i costi Covid già sostenuti per l’emergenza nel corso del 2021», afferma Donini

    Aggiungi ai Preferiti
  16. Dal Governo

    Sorveglianza pandemica, nasce la rete di intelligence nazionale

    di B.Gob.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Alla base c'è com'è ovvio l'esperienza pandemica che non si è ancora conclusa: quindi la Rete sarà al servizio non solo del monitoraggio degli eventi da virus influenzali ma sorveglierà anche «altri agenti patogeni emergenti non esplicitamente previsti nel PanFlu 2021-2023». L'algoritmo

    Aggiungi ai Preferiti
  17. Aziende e Regioni

    Antibiotico-resistenza/ Speranza: «Strategia One Health e sinergia pubblico-privato». Rezza: «Usare bene i 40milioni che ci sono»

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il punto sull'antibiotico-microbico-resistenza all'evento "Planetary e Amr. Verso una nuove strategia per affrontare le sfide di salute globale", realizzato a Roma da The European House - Ambrosetti. La situazione mondiale e italiana anche alla luce dell'esperienza pandemica

    Aggiungi ai Preferiti
  18. Dal Governo

    Previdenza: il riscatto agevolato di laurea e specializzazione non scade il 31 dicembre 2021

    di Claudio Testuzza

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L'Inps precisa che le agevolazioni sono norme a regime, dunque senza scadenza, attivabili anche negli anni successivi al 2021. Il ricorso al riscatto agevolato comporta obbligatoriamente e irreversibilmente il calcolo della pensione con il sistema contributivo

    Aggiungi ai Preferiti