1. — Analisi

    di Ettore Jorio

    Aziende e Regioni

    La sanità come il Mezzogiorno: restino a casa i catastrofisti senza soluzioni e portiamo avanti la Riforma-quater

    di Ettore Jorio

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Stiano a casa i catastrofisti per contratto e la politica che ama non costruire, limitandosi a promettere in progress ma senza mantenere quanto anticipato il giorno prima. Dentro la programmazione della svolta, ma come Iddio comanda. Si trasformino le idee di assistenza territoriale mai messe a terra in offerta concreta e si pensi a quella ospedaliera, della quale dovrebbe esserci un domani (ce lo auguriamo tutti) meno bisogno, con anziani e cronici curati a casa ovvero, nell’insufficienza dell’Adi, in prossimità di essa. E perché no, non pensare a una riforma quater?

    Aggiungi ai Preferiti
  2. Aziende e Regioni

    Il modello Redditi 2024 Enc per le aziende del Ssn/ Redditi di impresa, di capitale e diversi: la determinazione dell’imponibile e il calcolo dell’imposta

    di Roberto Caselli

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    SECONDA PARTE. La prima parte del Servizio, contenente il commento sugli obblighi delle aziende del Ssn, sulle scadenze dei versamenti e della presentazione della dichiarazione e sui redditi fondiari (terreni e fabbricati), è stata pubblicata il 12 aprile

    Aggiungi ai Preferiti
  3. Sentenze

    Cassazione/ Risponde di lesioni colpose il farmacista che prescrive farmaci utilizzati per scopi diversi da quelli consigliati

    di Pietro Verna

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Lo ha stabilito la Corte di Cassazione (sentenza n. 10658 del 2024) che ha confermato l’orientamento secondo cui, nel caso di lesioni colpose dovute a colpa medica: il termine per proporre la querela inizia a decorrere non già dal momento in cui la persona offesa ha avuto consapevolezza della patologia contratta, bensì da quello in cui la stessa sia venuta a conoscenza della possibilità che sulla menzionata patologia abbiano influito errori diagnostici o terapeutici dei sanitari che l’hanno curata; la prescrizione inizia a decorrere dal momento dell’insorgenza della malattia “in fieri”

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Dal Governo

    Demografia/ Mattarella: Consentire alle giovani coppie di realizzare il loro progetto di vita. Meloni: La Ue consideri spese sulla natalità come investimento. Roccella: Mobilitazione collettiva contro culle vuote

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Inverno demografico e ricette pro natalità in una giornata di studio organizzata dal ministero per la Famiglia, la Natalità e le Pari Opportunità

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Medicina e Ricerca

    Gemelli: scoperta l’impronta digitale molecolare delle lesioni pre-tumorali del pancreas

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Come individuare le cisti pancreatiche a rischio di trasformazione maligna per inviare tempestivamente il paziente dal chirurgo e migliorare le sue chance di guarigione? È la domanda alla base di un importante studio pubblicato su ‘Nature Communications’ dal gruppo di ricerca del professor Giampaolo Tortora, ordinario di Oncologia medica all’Università Cattolica e direttore del Comprehensive Cancer Center del Policlinico Gemelli

    Aggiungi ai Preferiti
  6. In Parlamento

    Dl Pnrr/ Gemmato: la  norma sui contratti degli specializzandi risposta a carenza  di personale  

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il sottosegretario alla Salute commenta positivamente l’approvazione in commissione Bilancio alla Camera dell’emendamento che abolisce il limite di 18 mesi per la durata massima del contratto per l’assunzione degli specializzandi in un’azienda sanitaria che non è inserita nella rete formativa della scuola di specializzazione cui sono iscritti

    Aggiungi ai Preferiti
  7. In Parlamento

    Dl Pnrr/ Ok commissione Bilancio Camera, lunedì in Aula con la norma che elimina il tetto sui medici a tempo

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il testo è atteso dal Senato, va approvato entro il primo maggio. Plaude il presidente della Fnomceo Filippo Anelli: «Rappresenta un primo importante passo verso l’eliminazione, auspicata dal ministro Schillaci e sostenuta dal Governo, degli anacronistici tetti di spesa per le assunzioni di personale. Ora si dia finalmente il via a un piano che apporti al Ssn un incremento del capitale umano coerente con le esigenze di salute dei cittadini».

    Aggiungi ai Preferiti
  8. Medicina e Ricerca

    Tumori/ Aumentano gli studi di Fase 1 in Italia, oltre 100 nel 2023

    di Francesco Perrone *, Massimo Di Maio **

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    il numero degli studi di fase I in Italia è in netto aumento: nel 2022 sono stati 126, il 19% del totale (662), in crescita dell’8% in due anni (erano l’11% nel 2020). In calo, invece, quelli di fase II (dal 37,5% al 33,5%) e III (dal 46% al 41%). L’oncologia è l’area in cui si concentra il maggior numero di sperimentazioni, il 40% del totale

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Medicina e Ricerca

    Diabete e cuore, focus in Piemonte con il Diabster Registry

    di Giuseppe Musumeci *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Una recente metanalisi che ha confrontato 102 studi scientifici internazionali dimostra che il diabete raddoppia il rischio di eventi cardiovascolari, in particolare il rischio di coronaropatia, che cresce in maniera proporzionale ai valori di glicemia e aumenta del 10% la possibilità di morte per cause cardiovascolari. Per far luce sul fenomeno e aggiungere elementi utili alla clinica per questo particolare tipo di comorbilità è nato il Diabster Registry progetto piemontese che ha lo scopo di valutare le modalità di trattamento farmacologico della glicemia e ottimizzare il controllo glicemico nei pazienti trattati con angioplastica coronarica in Piemonte, Lombardia e Liguria

    Aggiungi ai Preferiti
  10. In Parlamento

    Dl Pnrr/ Gemmato: “Più flessibilità per le assunzioni in sanità, primo passo verso abolizione del tetto di spesa”

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Approvato l’emendamento, a firma delle forze di maggioranza, che facilita le assunzioni di personale sanitario e sociosanitario con contratti flessibili. Un altro emendamento ammette alle facoltà di Medicina, senza dover ripetere la prova, gli studenti del quarto anno che lo scorso anno avevano superato già i test

    Aggiungi ai Preferiti
  11. Aziende e Regioni

    Dm 77/ Cross-Fertilization interregionale per l’applicazione della ’Lean’ su Adi e Chronic Care Model

    di Angelo Rosa *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Dalla sperimentazione è emerso come i processi e la lean organization sono elementi chiave per la gestione dell’integrazione ospedale territorio, in quanto permettono di ottimizzare le risorse e migliorare l’efficienza dei servizi offerti. Nel contesto dell’Adi e delle malattie croniche, la lean organization si rivela particolarmente importante nella gestione dei pazienti affetti da patologie croniche, che necessitano di cure continue e di un supporto costante

    Aggiungi ai Preferiti
  12. Lavoro e Professione

    Fondazione Veronesi e Cnr: approvare subito i decreti attuativi per consentire alle persone di donare il proprio corpo alla scienza

    di Fondazione Umberto Veronesi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il 10 febbraio 2020 è stata approvata la legge 10/2020 “Norme in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post-mortem a fini di studio, di formazione e di ricerca scientifica”. A quattro anni dall’approvazione della legge 10/2020, chiediamo al Governo un passo avanti a favore della scienza

    Aggiungi ai Preferiti
  13. Europa e Mondo

    Farmindustria: la revisione della legislazione è una disfatta europea su innovazione, salute e competitività

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L’Eurocamera riunita in plenaria a Bruxelles ha adottato la sua posizione sulla revisione della legislazione farmaceutica ed è pronta al negoziato con gli Stati membri al Consiglio Ue che sarà avviato ormai nella prossima legislatura. Marcello Cattani parla di “una giornata nera per la salute dei pazienti e per il patrimonio industriale delle Life Sciences”

    Aggiungi ai Preferiti
  14. In Parlamento

    Anelli (Fnomceo): “Occorre un intervento straordinario sulla salute mentale con più risorse e personale”

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici in audizione al Senato, presso la Commissione Affari Sociali. L’Italia è agli ultimi posti in Europa per la quota di spesa sanitaria dedicata alla salute mentale. Rafforzare le misure di sicurezza

    Aggiungi ai Preferiti
  15. Imprese e Mercato

    Egualia-Iqvia: a rischio le opportunità dei biosimilari in Italia e in Europa

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    I farmaci biologici rappresentano il 40% della spesa farmaceutica europea, ma il 75% di questi con brevetto in scadenza entro il 2032 non ha concorrenti in cantiere e questo comporterà nei prossimi 10 anni per i sistemi sanitari dell’Ue mancati risparmi per almeno 15 miliardi di euro

    Aggiungi ai Preferiti
  16. Medicina e Ricerca

    Psichiatria: isolamento e cattive amicizie aumentano il rischio di disturbi mentali nei giovani

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Aperta a Bormio la XXV edizione del convegno multidisciplinare di di psichiatria e neuropsicofarmacologia “Cervello sociale. Traiettorie evolutive e patologia”. Uno studio della Fudan University (Cina) ha dimostrato come le amicizie siano cruciali durante la transizione dalla tarda infanzia e adolescenza. Per i ricercatori 5 è il numero “perfetto” di amici stretti da avere per una buona salute mentale

    Aggiungi ai Preferiti