1. — Analisi

    di Gilles Van Cutsem *

    Medicina e Ricerca

    Giornata mondiale/ Perché molte persone muoiono ancora di Aids?

    di Gilles Van Cutsem *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Le terapie antiretrovirali per le persone affette da Hiv in Sudafrica sono aumentate dallo 0% nel 2000 al 71% nel 2019. Il programma antiretrovirale sudafricano è ora il più grande al mondo, con oltre cinque milioni di persone in trattamento e i numeri sono in aumento. I decessi legati all'Hiv sono diminuiti da 150.000 nel 2000 - con un picco di circa 300.000 nel 2006 - a 72.000 nel 2019.
    Ma i decessi non sono diminuiti come sperato. In Sudafrica, l’Hiv resta la prima causa di morte

    Aggiungi ai Preferiti
  2. In Parlamento

    Arcuri: «A cavallo dell'estate vaccineremo l'intera popolazione. A regime un centro ogni 30mila abitanti»

    di B. Gob.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «Alla struttura commissariale - ha spiegato Arcuri - spetta gestire l'intera organizzazione, distribuzione dei vaccini». Doppia la logica di distribuzione sulla base della tipologia di vaccini. Accordo con Poste ed Eni per il sistema informatico che registrerà "pro bono" l'intera operazione

    Aggiungi ai Preferiti
  3. Aziende e Regioni

    9 ° Healthcare Summit del Sole-24Ore: focus sul Ssn nel futuro post pandemia con il ministro Speranza e il viceministro Sileri

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Venerdì 4 dicembre si terrà in diretta streaming la nona edizione dell’Healthcare Summit del Sole-24Ore, con l’obiettivo di analizzare gli scenari evolutivi attesi per il Ssn nel futuro post pandemia. Tra gli argomenti trattati verrà fatta un'analisi della sanità italiana tra ordinarietà ed emergenza sanitaria, approfondendo i nodi del sistema sul fronte delle risorse umane e di quelle finanziarie, con il ruolo del Recovery Fund nel nuovo piano per la sanità del futuro, l'equità nell'accesso alle prestazioni e le autonomie territoriali. La partecipazione è gratuita previa registrazione su https://eventi.ilsole24ore.com/healthcare-summit/

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Aziende e Regioni

    Frena il contagio, ma gli attualmente positivi sfiorano quota 780mila. Le restrizioni funzionano ma il colore delle Regioni sbiadisce troppo in fretta

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il monitoraggio nella settimana 25 novembre-1° dicembre conferma timidi segnali di rallentamento dell'epidemia a fronte di numeri tuttavia ancora molto elevati. Rispetto alla settimana precedente, oltre 165mila nuovi casi e 5.055 decessi. Quasi 780mila casi attualmente positivi, con soglie di saturazione di ospedali e terapie intensive superate in 15 e 16 Regioni. Le misure di contenimento differenziate sembrano funzionare in relazione a intensità e durata, ma alcuni miglioramenti sono enfatizzati da ritardi di notifica e dati incompleti. Per il "cambio colore" delle Regioni due settimane di "controllo" non sono sufficienti, scende solo l'indice Rt. I dati

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Imprese e Mercato

    Procurement tra lentezze e contenzioso, la svolta necessaria negli acquisti Ssn

    di Veronica Vecchi *, Niccolò Cusumano *, Velia Leone *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Dalle analisi svolte da Osservatorio MaSan Sda Bocconi-Cergas, le gare pubblicate dalle centrali di committenza regionali, nel periodo 2016-2019, hanno avuto una durata media di due anni, dalla progettazione all’aggiudicazione. A queste tempistiche, che fa aumentare i tempi di aggiudicazione a 461 giorni. I dati

    Aggiungi ai Preferiti
  6. In Parlamento

    Covid/ Speranza al Senato: «Vaccini gratis per tutti . Ecco il piano da 202 milioni di dosi. Intanto rigore per riportare la curva in sicurezza»

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «La campagna di vaccinazione sarà imponente e richiederà il massimo sforzo, anche per questo dobbiamo arrivarci con la curva dei contagi sotto controllo e il prossimo Dpcm va in questa direzione confermando la linea del rigore». Così il ministro della Salute tiene insieme nelle comunicazioni al Senato l'annuncio sui contenuti del prossimo Dpcm e i contenuti sulla campagna nazionale di vaccinazione contro il Covid, attesa dafine gennaio

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Il sistema donazione e trapianti sicuro anche in epoca Covid
    Lavoro e Professione

    Il sistema donazione e trapianti sicuro anche in epoca Covid

    di Antonio Amoroso *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il 2019, secondo il Centro nazionale trapianti (http://www.trapianti.salute.gov.it/trapianti/homeCnt.jsp), ha segnato il secondo miglior risultato mai raggiunto per l’attività di donazione nel suo complesso, registrando rispetto al 2018, un discreto aumento di tutti i principali indicatori del processo con una ricaduta positiva sul numero dei donatori deceduti utilizzati a scopo di trapianto, pari a 1.379 nel 2019 contro i 1.371 dell’anno precedente

    Aggiungi ai Preferiti
  8. Medicina e Ricerca

    Giornata della disabilità/Uici: destinare lo 0,1% del Recovery Fund per nuovi progetti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il presidente dell'Unione italiana ciechi e ipovedenti, Mario Barbuto, sollecita la realizzazione di un Programma di interventi straordinari a sostegno della disabilità visiva e, più in generale, di altre tipologie di disabilità a beneficio dell'intera comunità nazionale

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Denervazione renale, una tecnica innovativa per il controllo dei valori pressori elevati
    Medicina e Ricerca

    Denervazione renale, una tecnica innovativa per il controllo dei valori pressori elevati

    di Guido Grassi *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il registro mondiale Symplicity con oltre 2800 pazienti rappresenta oggi l’evidenza più solida e robusta sull’efficacia e sulla sicurezza della procedura per il controllo della pressione arteriosa in particolare nei pazienti con ipertensione non controllata fino a 3 anni post-procedura, indipendentemente dalla terapia farmacologica

    Aggiungi ai Preferiti
  10. Dal Governo

    Brusaferro: sarà un Natale Covid. Oggi 19.350 casi con 182mila tamponi e 785 decessi

    di Ernesto Diffidenti

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Dati in leggero miglioramento ma in una conferenza stampa il presidente dell'Istituto superiore di sanità e il direttore della Prevenzione del ministero della Salute invitano alla prudenza: la situazione non è tranquilla, evitare il più possibile le aggregazioni. Sui vaccini nessuna deroga alla sicurezza

    Aggiungi ai Preferiti
  11. Dal Governo

    Covid/ Il Comitato nazionale di bioetica: «Vaccini bene comune, le aziende abbiano responsabilità sociale». Poi: «La fretta non pregiudichi qualità e protezione della salute» e «obbligo extrema ratio»

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il Comitato ritiene che il vaccino debba essere considerato un "bene comune", la cui produzione e distribuzione a favore di tutti i Paesi del mondo non sia regolata unicamente dalle leggi di mercato

    Aggiungi ai Preferiti
  12. Report Oasi Cergas Bocconi: «Non sprechiamo la lezione e le risorse in più arrivate con la pandemia»
    Aziende e Regioni

    Report Oasi Cergas Bocconi: «Non sprechiamo la lezione e le risorse in più arrivate con la pandemia»

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il punto del Rapporto su pandemia e rilancio del Ssn e la ricetta per non sprecare le risorse e la lezione appresa. Nei mesi drammatici del Covid - spiegano Francesco Longo e Albero Ricci - il sistema ha dimostrato capacità di cambiamento, di adattamento e di digitalizzazione che non devono essere perduti. Quindi: utilizzare i fondi di Next generation EU per investimenti in conto capitale, fissando al contempo un valore soglia minimo, ad esempio il 7,5% del Pil, per il finanziamento del Ssn

    Aggiungi ai Preferiti
  13. Dal Governo

    Covid/ Cure a casa, ecco la circolare del ministero scritta con i medici di famiglia

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Nella circolare del ministero della Salute le Raccomandazioni condivise con i medici per la gestione ottimale dei pazienti con coronavirus a domicilio. Il discrimine per le scelte di presa in cura e terapeutiche sono le condizioni di base della persona: sana o con patologie pregresse. Il testo

    Aggiungi ai Preferiti
  14. Covid-19 stress-test per la long-term care e l’assistenza territoriale. La fragilità negletta degli anziani ha mandato in tilt il sistema
    Aziende e Regioni

    Covid-19 stress-test per la long-term care e l’assistenza territoriale. La fragilità negletta degli anziani ha mandato in tilt il sistema

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Circa 10 milioni di over-65 con multimorbilità e disabilità. Il presidente di Italia Longeva e componente del Cts Roberto Bernabei: «Dotare la medicina territoriale di strumenti concreti e chiare direttive organizzative. Le risorse in arrivo dall’Europa sono un’occasione da non sprecare». Il Report sull'Adi

    Aggiungi ai Preferiti
  15. Covid/ Test e tamponi «abusivi», i Nas scovano 67 ambulatori fuori legge
    Dal Governo

    Covid/ Test e tamponi «abusivi», i Nas scovano 67 ambulatori fuori legge

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Sono 67 su 285 - da Catania a Pescara, da Latina a Catanzaro in un'operazione su scala nazionale - le strutture private e convenzionate che commerciano ed erogano test molecolari, antigenici e sierologici per il Covid-19 nelle quali i Carabinieri dei Nas hanno rilevato irregolarità: 94 le violazioni penali e amministrative contestate, per un totale di 145mila euro di sanzioni

    Aggiungi ai Preferiti