1. — Analisi

    di Dario Manfellotto *

  2. Dal Governo

    Vaccini Covid made in Italy, Giorgetti (Mise): «Le nostre industrie pronte, dal Governo 500 milioni per la produzione»

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Cruciale il coinvolgimento pubblico-privato: le risorse dello Stato arriveranno per finanziare il Polo produttivo nazionale sia attraverso il decreto Sostegno sia con un decreto ad hoc nei prossimi giorni. Soldi che serviranno per sostenere le aziende italiane che faranno accordi con le multinazionali per produrre vaccini in Italia

    Aggiungi ai Preferiti
  3. Confindustria dispositivi medici: 6 italiani su dieci promuovono il Ssn durante la pandemia. I dispositivi più necessari? Ventilatori, mascherine e tamponi
    Imprese e Mercato

    Confindustria dispositivi medici: 6 italiani su dieci promuovono il Ssn durante la pandemia. I dispositivi più necessari? Ventilatori, mascherine e tamponi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Un anno di pandemia ha cambiato la percezione di alcuni dispositivi medici come prodotti salvavita: al primo posto sono i ventilatori polmonari (molto/moltissimo importante per il 95,8%) seguiti dalla mascherina (90,5%). Con valori superiori all’80% (molto/moltissimo importante) si collocano i tamponi diagnostici, il saturimetro e le siringhe

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Il Covid dopo il vaccino: studi ferrei e norme igienico-sanitarie per prevenire i contagi anche dopo l'immunità di gregge
    Medicina e Ricerca

    Il Covid dopo il vaccino: studi ferrei e norme igienico-sanitarie per prevenire i contagi anche dopo l'immunità di gregge

    di Walter Ricciardi *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Nonostante il continuo miglioramento delle conoscenze sul virus, numerose questioni dovranno essere oggetto di studi rigorosi. Andrà definita con precisione la proporzione di popolazione da vaccinare per il raggiungimento dell’immunità di gregge, anche considerando l’attuale incertezza sull’efficacia dei vaccini sulle varianti emergenti e il mantenimento della risposta anticorpale nel tempo. Analogamente, serviranno ulteriori ricerche sul profilo di sicurezza a lungo termine dei vaccini nella popolazione generale, con particolare attenzione ad alcune categorie escluse dai precedenti studi clinici

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Malattie epatiche, da Aisf focus su ricerca, formazione e terapie
    Medicina e Ricerca

    Malattie epatiche, da Aisf focus su ricerca, formazione e terapie

    di Salvatore Petta *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    L’Aisf, che riunisce la maggior parte degli epatologi italiani, conferma quindi il suo costante e continuo impegno in ambito di formazione ed aggiornamento per gli epatologi sia giovani che esperti, interazione e dibattito clinico e scientifico fra gli specialisti, e non meno importante, l’interconnessione e il confronto con le Istituzioni come finora accaduto ad esempio nella lotta contro l’infezione da Hcv

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Dal Governo

    Covid/ Ministero Salute, una sola dose di vaccino a chi ha già avuto infezione purché ad almeno 3 mesi e non immunodepresso

    di B. Gob.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    in linea con l'indicazione dell'Oms l'«esecuzione di test sierologici volti a individuare la positività anticorpale nei confronti del virus o di altro tipo di test, non è raccomandata ai fini del processo decisionale vaccinale». La circolare

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Aziende e Regioni

    Covid, parte la terza ondata. Zone rosse locali in ritardo e campagna vaccinale che non decolla

    di Fondazione Gimbe

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il monitoraggio 24 febbraio-2 marzo dà conto di un aumento del 33% di nuovi casi e numeri in crescita sul fronte di ospedali e terapie intensive, a fronte. A fronte della vertiginosa accelerazione impressa dalle varianti, si continua a temporeggiare inutilmente nell'istituire zone rosse locali, la campagna vaccinale non decolla: mentre il dibattito sui concentra su produzione e forniture, rimangono nel frigo quasi 2 milioni di dosi, il 30% di quelle consegnate. nel nuovo Dpcm nessuna nuova strategia per contenere l'epidemia, eccetto l'ennesima battuta d'arresto per la scuola. Il trend e i dati

    Aggiungi ai Preferiti
  8. Imprese e Mercato

    Farmindustria: a Dubai vertice su produzione globale e rigenerazione

    di Radiocor Plus

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Gli Emirati Arabi Uniti ospiteranno per la seconda volta dal 22 al 27 novembre il vertice sulla produzione e l'industrializzazione globale (# GMIS2021) novembre insieme a Expo Dubai. Scaccabarozzi: "La nostra partnership è un modello di interazione tra mondi dinamici in una sempre più accelerata internazionalizzazione di settori innovativi "

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Tumori da Hpv, obiettivo eliminazione possibile per l'Italia ma servono vaccini e informazione
    Medicina e Ricerca

    Tumori da Hpv, obiettivo eliminazione possibile per l'Italia ma servono vaccini e informazione

    di Saverio Cinieri *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Potenziare e rendere i servizi di prevenzione vaccinale e gli screening più accessibili; campagne informative e di sensibilizzazione per l’intera popolazione; promuovere programmi di prevenzione primaria e secondaria dei tumori; monitorare almeno ogni sei mesi i livelli di copertura vaccinale e screening attraverso nuovi strumenti digitali. Questa la strategia da seguire in Italia contenuta nel Manifesto per l’Eliminazione dei Tumori Hpv-Correlati

    Aggiungi ai Preferiti