1. — Analisi

    di Armando Bartolazzi *

  2. Lombardia: Gallera, «Su obbligo vaccini immunità di gregge a 24 e 36 mesi».
    Aziende e Regioni

    Lombardia: Gallera, «Su obbligo vaccini immunità di gregge a 24 e 36 mesi».

    di Red.San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Copertura vaccinale al 95% per le coorti 2014 e 2015, cioè immunità di gregge raggiunta. Questa la comunicazione dell'assessore al Welfare Giulio Gallera sull'attuazione della legge Lorenzin che ha reintrodotto l'obbligo. E sulla circolare Grillo il chiarimento: «Non cancella l'obbligo di presentare a marzo il certificato vaccinale»

    Aggiungi ai Preferiti
  3. Vaccini anti-Hpv: nel 2017 coperture sotto-soglia
    Dal Governo

    Vaccini anti-Hpv: nel 2017 coperture sotto-soglia

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La copertura vaccinale media contro il Papillomavirus umano (Hpv) nelle ragazze è discreta se si confrontano i dati con altre nazioni europee, ma ben al di sotto della soglia ottimale prevista dal Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale (95%). Anche a livello regionale, nessuna Regione raggiunge il 95% in nessuna delle coorti prese in esame

    Aggiungi ai Preferiti
  4. Laurea abilitante in Medicina: prima sessione a luglio 2020. Le proposte dei presidenti di Consiglio del Corso di Laurea
    Lavoro e Professione

    Laurea abilitante in Medicina: prima sessione a luglio 2020. Le proposte dei presidenti di Consiglio del Corso di Laurea

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    A luglio 2020 potrebbe tagliare i nastri la prima sessione della cosiddetta ‘laurea abilitante’ in Medicina. Con tre ipotesi sul tavolo: utilizzare sia quinto che sesto anno per lo svolgimento del tirocinio pratico-valutativo valido ai fini dell'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di medico-chirurgo; posizionare il mese da svolgersi nell’ambito della Medicina generale al sesto anno; utilizzare ai fini del tirocinio le attività formative professionalizzanti già programmate al V e VI anno per le aree medica e chirurgica. Sono questi i suggerimenti della Conferenza permanente dei presidenti di Consiglio del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia

    Aggiungi ai Preferiti
  5. Dal Governo

    Vaccini, ultimi ritocchi M5S sulla proposta di legge. Si ragiona sull'obbligo «flessibile». Anagrafe modello Veneto

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Ultimi ritocchi in casa Cinquestelle al testo del Ddl che rivede l'obbligo vaccinale a scuola. Poi, la condvisione con la Lega prima del deposito in Parlamento. Le priorità: obbligo "flessibile" modulato sulla base delle emergenze effettive, anche per territorio, e anagrafe vaccinale informatizzata

    Aggiungi ai Preferiti
  6. Cuore, la «BancomHeart» stana fibrillazioni atriali e scompensi
    Medicina e Ricerca

    Cuore, con la «BancomHeart» prevenzione nel rispetto della privacy

    di Michele Gulizia *

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    In due anni gli oltre 36.000 BancomHeart rilasciati dalla Fondazione per il tuo cuore hanno permesso di identificare un aumento della prevalenza di alcune malattie cardiovascolari, soprattutto fibrillazione atriale e scompenso cardiaco, in percentuali quadruple e triple rispetto ai dati conosciuti in Letteratura, particolarmente nei giovani maschi di età compresa tra i 18 e i 40 anni

    Aggiungi ai Preferiti
  7. Lavoro e Professione

    Professioni sanitarie, 30mila preiscrizioni al Maxi Ordine in due settimane

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    I professionisti sanitari dei 19 profili coinvolti nel nuovo Maxi Ordine rispondono compatti all'appello e a due settimane dall’avvio delle iscrizioni ai 17 albi, le pre-iscrizioni sono già 30mila. «Un dato molto importante che esprime una risposta sensibile e matura da parte della popolazione professionale interessata». Lo annuncia una nota Fno Tsrm Pstrp

    Aggiungi ai Preferiti
  8. Lavoro e Professione

    Specializzazioni, domani l'esame di ammissione ai 7mila posti a bando. Sono 259 le borse in più (+3,9%). Chi sale e chi scende

    di Angelo Mastrillo

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Medicina d'emergenza urgenza, Pediatria e Anestesia hanno ottenuto più "borse" in un panorama di crescita complessiva, ma nel complesso resta l'imbuto formativo. Il punto alla vigilia dell'esame di ammissione sui circa 7 mila posti messi a bando dal Miur. I posti per le Scuole di specializzazioni mediche

    Aggiungi ai Preferiti
  9. Catanzaro,  «bocciata» la scuola di specializzazione in cardiochirurgia
    Aziende e Regioni

    Catanzaro, «bocciata» la scuola di specializzazione in cardiochirurgia

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    La Scuola di specializzazione di Cardiochirurgia
    dell''Università di Catanzaro, con uno score pari a 0/4, è risultata l''ultima tra le 23 scuole della tipologia in questione, accreditate dall''Osservatorio nazionale per l''anno accademico entrante. Da qui la decisione del ministero del Miur, condivisa con il ministero delle Salute, di cancellarla

    Aggiungi ai Preferiti
  10. Sonno e tecnologia: cresce la tecno-dipendenza.  Philips: gli italiani utilizzano dispositivi digitali tra le 6 e le 7 ore al giorno
    Imprese e Mercato

    Sonno e tecnologia: cresce la tecno-dipendenza. Philips: gli italiani utilizzano dispositivi digitali tra le 6 e le 7 ore al giorno

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Gli italiani sono consapevoli dell'importanza di un "buon sonno" ma conservano cattive abitudini legate all’utilizzo dei dispositivi tecnologici: il 52% degli intervistati tiene regolarmente il proprio smartphone sul comodino accanto al letto e il 40% lascia il telefono sempre acceso anche durante la notte. L'inindagine Philips sul rapporto tra uso della tecnologia e qualità del sonno

    Aggiungi ai Preferiti
  11. Con le prime Car-T terapie personalizzate contro le neoplasie ematologiche
    Medicina e Ricerca

    Con le prime Car-T terapie personalizzate contro le neoplasie ematologiche

    di Luigi Zinzani (professore di Ematologia Istituto di Ematologia "L. e A. Seràgnoli" - Bologna)

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Con l’approvazione del Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (Ema) delle prime terapie Chimeric antigen receptor T (CAR-T) si apre la porta in Europa all’arrivo di quelle che già vengono definite le super terapie anti-cancro

    Aggiungi ai Preferiti
  12. Medicina e Ricerca

    Demenze, doppio test combinato per predire chi si ammalerà

    di Ro. M.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Un doppio test combinato - dai costi contenuti - basato su un prelievo di sangue e un elettroencefalogramma (Eeg) per predire chi si ammalerà di demenza (anche di Alzheimer). Un chance possibile grazie a uno studio condotto a Roma presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs – Università Cattolica, con il supporto tecnico dell’Irccs S. Raffaele Pisana

    Aggiungi ai Preferiti
  13. Dal Governo

    Aifa, si cambia: la ministra Grillo «apre» al nuovo Dg

    di Red. San.

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Chissà se l'attuale direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco, Mario Melazzini, deciderà di concorrere. Quel che è certo è che da oggi la sua poltrona al vertice dell'Aifa scricchiola ufficialmente: la ministra della Salute, Giulia Grillo, ha appena lanciato l’invito a «partecipare a una manifestazione di interesse a ricoprire l’incarico di direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco».

    Aggiungi ai Preferiti
  14. Dal Governo

    Specializzazioni mediche, nel decreto Miur più "borse": 6.934 posti. Le Regioni aumentano i fondi ma guardano agli Obiettivi di piano

    di Barbara Gobbi

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    Il Miur ha pubblicato il decreto con la distribuzione dei posti. I contratti aumentano ma quelli statali rimangono stabili, a quota 6.200. Resta sul piatto la proposta al ministero della Salute di recuperare risorse dagli Obiettivi di piano per superare il nodo risorse all'origine dell'«imbuto formativo» tra candidati e accessi alle scuole di specializzazione

    Aggiungi ai Preferiti
  15. Specializzazioni/ Anelli (Fnomceo): «Borse ancora insufficienti e mal distribuite. Aumentano le disuguaglianze tra Regioni»
    Lavoro e Professione

    Specializzazioni/ Anelli (Fnomceo): «Borse ancora insufficienti e mal distribuite. Aumentano le disuguaglianze tra Regioni»

    S
    24 Esclusivo per Sanità24

    «La proposta di vincolare una percentuale dei fondi di piano per finanziare le borse non è andata a buon fine e le Regioni hanno aumentato, secondo le possibilità di ciascuna, i fondi per finanziare le borse. In questo meccanismo però sono rimaste schiacciate le Regioni più povere, che non hanno risorse da destinare alla formazione». Così il presidente Fnomceo Anelli sul decreto Miur

    Aggiungi ai Preferiti